La sfida di Facebook a Periscope

La sfida di Facebook a Periscope sul fronte dei video in diretta si fa più accesa. Il social network di Mark Zuckerberg ha infatti deciso di estendere l’uso della sua piattaforma ‘Live’, quella per lo streaming dei filmati, a giornalisti, politici e altri personaggi pubblici. Cioè a chiunque abbia un profilo verificato, quello col bollino blu.  Attori, cantanti, atleti e altri personaggi pubblici possono trasmettere video girati in diretta con lo smartphone già da un mese, cioè da quando Facebook ha aggiunto la funzione ‘Live’ alla sua applicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *