Scossa di terremoto in Svizzera avvertita in parte della Lombardia

Alle 21.12 di ieri sera è stata registrata una scossa di magnitudo 4.4 con epicentro in Svizzera, a 60 chilometri da Zurigo e a 60 chilometri dal confine italiano. Poco piu tardi un’altra scossa di mag2.5 sempre con il medesimo epicentro. La centrale operativa regionale della Lombardia di Protezione civile ha ricevuto segnalazioni dalle province di Bergamo, Lecco, Como, Milano, Varese e Sondrio dove la scossa è stata avvertita distintamente. Al momento non si registrano danni a cose e persone considerata la scarsa entità in Lombardia. La Sala operativa regionale, attiva 24 ore al giorno, continuerà a monitorare la situazione». Lo ha detto l’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia, Simona Bordonali. Anche in Svizzera al momento non si segnalano danni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *