Oggi 09 febbraio 2017, accadde oggi, medicina, salute, terremoto, asteroidi, meteo

#MIGRANTI — “Italia e Grecia devono poter contare sulla solidarietà degli altri Paesi Ue”. Così il vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans al termine del collegio dei commissari. “I ricollocamenti sono necessari – afferma – serve l’impegno di tutti gli Stati membri, il controllo delle frontiere da solo non basta”. Da marzo la Commissione europea non esclude la possibilità di pensare a possibili procedure di infrazione per gli Stati che non effettueranno i previsti ricollocamenti. “In questa fase preferiamo fare pressione politica – spiega Timmermans – marzo sarà il momento per considerare passi ulteriori. È ingiusto lasciare tutto il peso su Italia e Grecia”.

#TERREMOTO — “Oltre 100 mila sopralluoghi svolti, più di 50 mila le scosse in questi mesi. Se avessimo dovuto scrivere un film dell’orrore, non avremmo potuto immaginare una sequenza così devastante”. Così Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile, parlando a margine dell’inaugurazione della nuova sede del Municipio di Visso, in località Palombare, primo comune fra quelli terremotati del Centro Italia ad avere una nuova struttura.

#MEDICINA #SALUTE –  E’ salito a 15, e si sospetta un 16esimo caso, il bilancio dei bambini morti in seguito all’epidemia di morbillo in Romania. L’ultimo caso, riguarda un bambino di due anni, ricoverato il 30 gennaio. Il nuovo dato è stato annunciato dal Centro nazionale di supervisione e controllo per le malattie infettive. Sono stati confermati in totale, dall’inizio di gennaio, 2.433 casi di contagio (erano 2.319 a metà gennaio), concentrati in particolare nelle contee di Arad e Caras Severin.

#MEDICINA #SALUTE – I casi di meningite meningococcica invasiva che vengono ogni anno segnalati in Italia sono circa 200, senza significative variazioni negli ultimi anni. L’incidenza annuale è quindi compresa tra gli 0,2 e gli 0,3 casi per 100,000 abitanti. L’incidenza è maggiore nei bambini al di sotto dell’anno di vita (oltre 4 casi per 100,000 in questa fascia d’età). Più del 50% dei casi sono causati, soprattutto nei bambini piccoli, dal siero gruppo B. Il sierogrouppo C è il secondo più frequentemente implicato. Dal 2015 si è osservato in Toscana un incremento inusuale di casi invasive dovuti a un ceppo appartenente al sierogruppo C e al complesso clonale 11 (cc11), che è caratterizzato da marcata invasività. 

#ASTEROIDI – Un nuovo spettacolare avvistamento dagli Usa. Nella mattina di ieri 6 febbraio, alle 1:25 (8:25 italiane) un eccezionale bolide, dalla caratteristica colorazione verde, ha attraversato i cieli nell’area nord di Milwaukee, fino a Chicago, disintegrandosi sul Lago Michigan. Una serie di telecamere hanno ripreso l’evento che appare, per luminosità, davvero unico. Sono oltre venti i video pubblicati in rete che mostrano il bolide in tutta la sua luminosità. Il fenomeno è anche stato segnalato da un centinaio di persone sulla pagina dell’AMS, l’American Meteorological Society.

ACCADDE OGGI 09 FEBBRAIO 2017
1900 – Nasce la Coppa Davis trofeo di tennis che ora si tiene in Svezia;
1942 – Negli Stati Uniti entra in vigore l’ora legale;
1964 – I Beatles debuttano al The Ed Sullivan Show e con un’audience pari a 73 milioni di americani, segnano uno dei più grandi eventi televisivi della storia;
1971 – Un terremoto di magnitudo 6,4 della Scala Richter colpisce la San Fernando Valley in California;
1975 – La navetta spaziale sovietica Soyuz 17 rientra sulla Terra;;
2001 – Il sottomarino statunitense USS Greeneville colpisce e affonda accidentalmente la nave scuola giapponese Ehime-Maru.

#METEO OGGI — Giovedì 9 Febbraio
Nord: Nuvoloso al Nordovest ed Emilia, senza fenomeni e con tendenza a timide schiarite. Sole offuscato da stratificazioni alte altrove salvo pioviggini in Romagna. Temperature in calo, massime tra 4 e 7.
Centro: Nubi diffuse ma fenomeni limitati a Sardegna e adriatiche, specie dal pomeriggio-sera. Neve dai 1000m. Temperature in calo, massime tra 9 e 14.
Sud: Instabile e temporalesco in Sicilia, nubi e piogge sparse altrove, più frequenti sulle ioniche. Neve dai 1200m. Temperature in calo, massime tra 11 e 15 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *